Boxing Day: le migliori partite del decennio 10-19

In Inghilterra il giorno di Santo Stefano significa anche e soprattutto Premier League: il Boxing Day infatti è il tradizionale appuntamento con la giornata di campionato che si disputa ogni 26 dicembre, occasione per famiglie e bambini d riempire gli stadi.
Questa ricorrenza calcistica non è mai mancata nel decennio 2010-2019 che si sta per concludere: in questi anni il Boxing Day ha regalato emozioni e crocevia importanti per le squadre della Premier League. I principali verdetti stagionali sono spesso passati per questo turno di campionato.

Vediamo quali sono stati i tre migliori match di questo decennio durante il giorno di Santo Stefano.

3) Le migliori partite nel Boxing Day. Manchester United-Newcastle 4-3 (2013-14)

Il pirotecnico 4-3 andato in scena all’Old Trafford nel 2013 entra di diritto nella top 3 dei match di Santo Stefano dell’ultimo decennio. In casa dei Red Devils, nettamente favoriti sulla carta, il Newcastle riuscì a portarsi per tre volte in vantaggio grazie alle reti di Perch, Cissè e ad un autogol di Evans; lo stesso Evans segnò uno dei quattro gol dello United, così come Evra e Van Persie. Fu il Cicharito Hernandez a risolverla oltre il 90′. In quella stessa giornata il Manchester City cadde sul campo del Sunderland per 1-0.
https://www.youtube.com/watch?v=zIFuwHGtxG0

Le migliori partite nel Boxing Day. Liverpool-Leicester 1-0 (2015-16)

La Premier League del 2015-16 sarà ricordata probabilmente come una delle più memorabili di sempre, con la sorprendente vittoria finale del Leicester di Claudio Ranieri. Eppure nel giorno di Santo Stefano le Foxes incapparono nella seconda sconfitta stagionale sul campo del Liverpool, in quel momento ottavo in classifica. I reds sostanzialmente comandarono la partita sin dall’inizio e la decisero grazie ad un gol di Benteke: quel ko sembrò essere il primo campanello di allarme per gli uomini di Ranieri ma il resto del campionato dimostrò ben altro.

Le migliori partite nel Boxing Day. Manchester City-Liverpool 2-1 (2013-14).

La partita più importante in questo decennio di Boxing Day si è giocata sicuramente nel 2013 quando la classifica della Premier League era cortissima ai vertici. Il Liverpool, in quel momento capolista insieme all’Arsenal con 36 punti, fece visita al Manchester City distante solo di un punto (seguirono Chelsea ed Everton a quota 34). I citizen allenati da Pellegrini si imposero per 2-1 grazie ai gol di Kompany e Negredo che rimontarono il vantaggio iniziale di Coutinho. Il match rappresentò una svolta decisiva per l’andamento del campionato, vinto poi dal City ma buttato dai reds per pochi punti nelle ultime giornate.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *